Erasmus+

L’ufficio Erasmus e Relazioni internazionali del Conservatorio Statale di musica “Giacomo Puccini” della Spezia è composto da: 

  • Direttore – Prof. Giuseppe Bruno
  • Assistente – Dott.ssa Paola Olivieri 
  • Docenti Coordinatori Erasmus – Prof. Federico Bardazzi, Prof.ssa Francesca Costa e collaborazione dell’ex-coordinatore Erasmus Prof. Luca Stornello
  • info: [email protected]

aaa


aaa

Erasmus Plus è il programma dell’Unione europea per l’Istruzione, la Formazione, la Gioventù e lo Sport. Il programma, approvato con il Regolamento UE N 1288/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio, combina e integra tutti i meccanismi di finanziamento attuati dall’Unione Europea fino al 2013: apprendimento permanente, gioventù in azione, programmi di cooperazione internazionale, attività Jean Monnet e sostegno allo sport. Il Programma Erasmus+ è gestito dalla Commissione europea, DG Istruzione e Cultura, in cooperazione con gli Stati Membri, con l’assistenza dell’EACEA, Agenzia esecutiva per l’istruzione, gli audiovisivi e la cultura e delle Agenzie nazionali dei diversi paesi partecipanti. In Italia la gestione operativa delle azioni decentrate del programma è affidata a tre Agenzie nazionali competenti per ambiti diversi, con il coordinamento di tre autorità nazionali:

Il nuovo programma Erasmus+ 2021–2027 (vedi allegati in calce), già approvato dalla Commissione Europea e lanciato il 25/03/2021, punta a essere ancora più inclusivo e a sostenere le transizioni verde e digitale, investendo  in progetti di sensibilizzazione alle tematiche ambientali  e in progetti per lo sviluppo di competenze digitali di elevata qualità, mediante piattaforme quali eTwinningSchool Education Gateway e il Portale europeo per i giovani. Inoltre, DiscoverEU diventa ora parte integrante di Erasmus+ e offre ai giovani di 18 anni la possibilità di ottenere un biglietto ferroviario per viaggiare in tutta Europa, imparare da altre culture e incontrare altri giovani europei. 


Erasmus Charter for Higher Education – ECHE

Il Conservatorio di Musica “G. Puccini” ha ottenuto nel 2014 l’Erasmus Charter for Higher Education (ECHE). Grazie a questo documento il Conservatorio ha partecipato a tutte le azioni di internazionalizzazione promosse nell’ambito del Programma Europeo Erasmus+ per il periodo 2014/2020. Nel 2020 il Conservatorio di Musica “G. Puccini” ha ottenuto nuovamente la certificazione ECHE per il periodo 2021-2027.

aaa


Mobilità Docenti e Staff amministrativo

Il Programma Erasmus+ consente al personale docente e non docente di usufruire di un periodo di formazione presso Istituti di istruzione superiore titolari di ECHE e/o presso imprese presenti in uno dei Paesi partecipanti al Programma. Questo tipo di mobilità (attraverso seminari, corsi, affiancamento, ecc.) mira al trasferimento di competenze, all’acquisizione di capacità pratiche e all’apprendimento di buone prassi da parte dei beneficiari. La selezione dei partecipanti è a cura del Conservatorio. Prerequisito per l’assegnazione di ogni contributo è la presentazione di un piano di lavoro concordato tra il Conservatorio e l’Istituto e/o impresa di accoglienza.

Entrata

Uscita


Mobilità Studenti per studio

Il Programma Erasmus+ KA1 per attività di studio è un programma di mobilità promosso dalla UE che consente di trascorrere da tre a dodici mesi presso un Conservatorio europeo. Durante il soggiorno all’estero si possono frequentare i corsi, sostenere gli esami e ottenerne il riconoscimento da parte dell’Istituto di appartenenza. Quale supporto alle spese legate al soggiorno all’estero, il programma offre un contributo finanziario, variabile a seconda del Paese di destinazione. Con lo status di studente Erasmus+ vi è la garanzia dell’esenzione dal pagamento delle tasse d’iscrizione presso l’istituto ospitante (ma non di quelle dell’istituto di provenienza) e il diritto di fruire degli stessi servizi che l’istituto ospitante offre ai suoi studenti.

Entrata

Uscita

aaa


Links utili:

aaa


n.b. i Moduli in elenco possono essere richiesti in formato Word alla Dott.ssa Paola Olivieri tramite email.

foto © Conservatorio “Giacomo Puccini” della Spezia
foto © Conservatorio “Giacomo Puccini” della Spezia
foto © Conservatorio “Giacomo Puccini” della Spezia