Clarinetto

L’Esame di ammissione al Corso Propedeutico per la scuola di Clarinetto è articolato come segue:

  1. Esecuzione “legato e staccato” di: scale (preferibilmente a memoria), arpeggi, progressioni e salti di terza fino a 2-3 diesis e 2-3 bemolli ad andamento moderato.
  2. Esecuzione di almeno 2-3 Studi a scelta della commissione tra i 6 presentati dal candidato tratti dai testi indicati*: Magnani, Metodo 1° volume, ed. Leduc/ed. Curci; Giampieri, Metodo 1° volume, ed. Ricordi; Kovàcs, Klarinètozni Tanulok 2° volume, ed. Emb; Demnitz, Studi elementari, ed. Ricordi; Gambaro, 21 Capricci, ed. Ricordi; Jeanjean, Etudes progressives et melodiques 1° Volume, 20 studi assai facili, ed. Leduc/ed. Curci; Klosé, 20 Studi di genere e meccanismo, ed. Ricordi.
  3. Lettura estemporanea di un breve brano assegnato dalla Commissione a prima vista

Note: *Gli Studi scelti dovranno affrontare diversi aspetti: melodico, ritmico, tecnico (in particolare le articolazioni e lo staccato). La velocità dell’esecuzione dovrà essere proporzionata al livello dell’esame. Per ogni testo scegliere massimo 2 Studi. A discrezione del candidato uno Studio potrà essere sostituito da un brano per clarinetto e pianoforte di difficoltà adeguata al programma d’esame richiesto.


Piano di studi – Clarinetto

AREA FORMATIVAINSEGNAMENTIORE
I ANNO
ORE
II ANNO
ORE
III ANNO
Esecuzione ed interpretazioneStrumento303030
Esecuzione ed interpretazionePratica pianistica15
Teoria e analisiTeoria, lettura, educazione dell’orecchio303030
Storia della musicaStoria della Musica30
Musica d’insiemeCoro30
Musica d’insiemeOrchestra3030
(in allegato in calce è disponibile il formato Word da scaricare)

Esame Finale:

  1. Esecuzione di scale maggiori e minori e relativi arpeggi in tutte le tonalità.
  2. Esecuzione di un Concerto, o Sonata, o altro brano per clarinetto con l’accompagnamento del pianoforte.
  3. Esecuzione di due Studi estratti a sorte fra sei presentati dal candidato (massimo due per ogni volume) tratti dal seguente repertorio: P. Jeanjean, Studi progressivi vol. 2; C. Rose, 40 Studi (vol. I); H. Klosè, 20 Studi caratteristici; A.Uhl, 48 Studi (I° Vol.); R. Stark, 10 Studi op. 40; J. S. Bach, 21 Pezzi per clarinetto; G. B. Gambaro, 22 Studi progressivi; E. Cavallini, 30 Capricci; H. Baërmann, 12 Esercizi op. 30; R. Stark, 24 Studi op. 49.
  4. Lettura estemporanea di un breve brano assegnato dalla commissione e trasporto un tono sopra e un semitono sotto di facili brani o frammenti.